Header Image

Convegni

Sala Congressi Caravaggio

La partecipazione ai convegni e ai workshop è libera e gratuita per tutti i possessori del biglietto di B2Cheese (per le giornate di giovedì e venerdì) o Cheese Festival (venerdì pomeriggio, sabato e domenica).

ore 10.30 – 13.00

Internazionalizzazione del settore caseario: prospettive e strategie per il successo dei nostri formaggi

Cinque esperti del settore caseario parleranno del particolare momento che il commercio sta attraversando fornendo una sintesi delle opportunità e delle prospettive offerte dalla legislazione europea e dalle tendenze dei mercati.

Promosso da

Assocaseari – Confcommercio Imprese per l’Italia

Relatori

– Christophe Lafougere, Direttore Girà
– Christian Jochum, Presidente del gruppo qualità dell’organizzazione Copa-Cogeca
– Riccardo Garosci, Vice-presidente AICE
– Paolo Zanetti, Consigliere Delegato Zanetti SpA e Vice-presidente Federalimentari
– Alice O’Donovan, Legal&Policy Adviser Eucolait

ore 14.30 – 16.00

Il mercato premia la qualità

Operatori del settore indagheranno i nuovi trend che guidano gli acquisti lattiero caseari degli italiani. Si partirà da una panoramica sulle novità del largo consumo all’analisi delle iniziative della GDO fino all’analisi degli andamenti dei principali mercati di sbocco degli export italiani.

Promosso da

Assolatte

Relatori

– Giuseppe Ambrosi, Presidente di Assolatte
– Pool esperti GFK Italia
– Giorgio Baldini, Direttore acquisti gastronomia, latticini e salumi di Esselunga
– Fabio Leonardi, Consigliere incaricato di Assolatte all’internazionalizzazione

ore 16.30 – 18.00

Soluzioni naturali per valorizzare i tuoi prodotti caseari

L’ esigenze di produrre formaggi di qualità elevata implica uno studio più approfondito della tecnologia di produzione e della microflora caratteristica, così da poter sopperire attraverso l’uso di colture di rinforzo e/o di protezione all’impoverimento microbiologico del latte causato dal miglioramento delle condizioni igieniche degli allevamenti, soprattutto delle condizioni di mungitura e lungo tutta la filiera di produzione; salvaguardando nel contempo le caratteristiche peculiari dei formaggi.

Non è raro infatti assistere ad una progressiva diminuzione della diversità microbica e a modifiche dell’attività delle colture che si concretizzano con crescenti problemi nella coagulazione e nella gestione tecnologica delle cagliate.

Sacco ha messo a punto colture di rinforzo adatte a compensare le eventuali modifiche quali-quantitative in specie e ceppi naturalmente presenti nel latte, selezionando negli anni ceppi con particolari proprietà funzionali (acidificanti, aromatizzanti, protettive, probiotiche) che rappresentano un valido supporto in caseificio per migliorare e supportare la naturale microflora.

Promosso da

Sacco System

Relatrice

– Dott.ssa Mara Bernasconi, Direttore Vendite Italia Sacco System

ore 10.30 – 13.00

Proud to be local, proud to feel global – Il summit dei formaggi DOP

Un confronto sulle prospettive del’industria casearia italiana. La forza della certificazione DOP a difesa e valorizzazine del Made in Italy.

Promosso da

AFIDOP

Relatori

– Domenico Raimondo, Presidente dell’Associazione dei Formaggi Italiani DOP e IGP
– Nicola Cesare Baldrighi, Presidente di Origin Italia e del Consorzio di Tutela Grana Padano
– Paolo De Castro, Membro e Coordinatore S&D della Commissione AGRI dei Parlamento Europeo
– Carlos Yescas, Founder Oldways Cheese Coalition/Consejero Rector del Instituto Mexicano del Queso
– Cathy Strange, Global Cheese Buyer of Whole Foods Market and Amazon
– Philip Marfuggi, CEO Ambriola Company/President of Cheese Importers Association of America
– Francesco Meggiolaro, DG AGRI, European Commission
– Luigi Polizzi, Dirigente Ufficio PQAI IV del Mipaaft
– Teresa Bellanova, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo

ore 11.30 – 13.00

Formaggio e futuro

Uno sguardo sul futuro dell’industria casearia italiana e internazionale a 360°, per individuare le tendenze, le opportunità e la necessità di integrarsi in sistemi complessi.

Relatori

– Piero Manzoni, CEO NeoruraleHub, Presidente Menoenergia
Agricoltura rigenerativa
– Giulio Curone, DIMEVET Università degli Studi di Milano, Fisiologia Veterinaria
– Carlo Fiori Guffanti, Amministratore Delegato Luigi Guffanti 1876 Tradizioni e territorio
– Attilio Zanetti, Consigliere Delegato Zanetti SpA, membro del board di EDA, World Dairy Forum
– Piercristiano Brazzale, membro CdA Brazzale SpA, Vice-presidente Fil-IDF e Presidente di SPCC (Comitato di Coordinamento Scientifico e di Programmazione) Fil-IDF, Federazione Internazionale lattiero-caseario
– Augusto Enrico Semprini, Professore aggregato Università degli Studi di Milano, M.A. O.N.A.F

Workshop

Sala Workshop Colleoni
ore 11.30 – 13.00

Formaggio, turismo e territorio

Prodotti caseari identitari: fattori di valorizzazione e di promozione come destinazione turistica di un territorio.

Relatori

– Roberta Garibaldi, Esperta di turismo enogastronomico
– Matthew J. Stone, Professore Associato, California State University, Chico
– Alessandra Argiolas, Responsabile marketing di Argiolas Formaggi
– Maria Cristina Crucitti, Cheese Storyteller

ore 14.30 – 16.00

Lo sviluppo dell’impresa: strumenti e finanza straordinaria

Fare impresa, crescere, internazionalizzarsi. Come un grande gruppo bancario può assistere le imprese lattiero-casearie nel processo di sviluppo.

Promosso da

Banca Mediolanum

Relatore

– Dott. Andrea Guazzi, Responsabile Wealth Management di Banca Mediolanum

ore 16.30 – 18.00

L’energia del formaggio

Risparmiare energia, costi e ambiente per competere meglio.

Relatori

– Mauro Alberti, CEO Meno Energia
– Cesare Baldrighi, Presidente Consorzio Grana Padano
– Damiano Brembati, Imprenditore agricolo Brembo Farm
– Paolo Cantarelli, COO Granarolo

ore 9.30 – 11.00

Tracciabilità e innovazione

Tracciabilità della filiera come opportunità per l’azienda e garanzia per il consumatore: la tecnologia al servizio dei produttori

Relatori

– Giovanni Cuccia, IT-Impresa
– Simone Cavalli, Partner, CEO – Kyber Consulting
– Roberto Marini, Real Time
– Mauro Quaini, PuntoCom
– Elio Ragazzoni, Direttore Responsabile Informa

ore 11.30 – 13.00

L’ingrediente nascosto a garanzia della sicurezza alimentare

Il sistema di controlli a garanzia della filiera agro-alimentare imposto dalla normativa italiana è un vincolo o un’opportunità per le imprese?

Promosso da

Direzione Sanitaria ATS Bergamo

Relatori

– Dott. Antonio Sorice, Direttore del Dipartimento Veterinario dell’ ATS di Bergamo
– Dott. Stefano Foschini, Direttore U.O. Veterinaria Regione Lombardia
– Dott. Gianfranco Drigo, Direttore Coldiretti Bergamo
– Francesco Maroni, Presidente Progetto Forme

ore 14.30 – 16.00

Niente sprechi: una responsabilità da condividere

La società moderna tende a sprecare e a distruggere parte dei prodotti alimentari che potrebbero essere d’aiuto per migliaia di persone. La mission di Banco Alimentare consiste nell’agevolare il recupero delle risorse alimentari che andrebbero altrimenti disperse.

Promosso da

Fondazione Banco Alimentare

Relatori

– Vittore Mescia, Responsabile Operation, Fondazione Banco Alimentare
– Francesco Di Carlo, Responsabile Approvvigionamenti, Banco Alimentare Lombardia

ore 11.30 – 13.00

Territori Smart Land ed economia circolare

La progettualità della Fondazione Istituti Educativi di Bergamo sulle nuove economie di comunità e sulla sostenibilità.

Promosso da

FIEB Fondazine Istituti Educativi di Bergamo

Relatori

– Aldo Bonomi, Sociologo, Ricercatore, Direttore Consorzio Aaster
– Giuseppe Guerini, Presidente Cooperativa Sociale Evosviluppo, Presidente di Confcooperative
– Maurizio Martina, parlamentare, già Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
– Erminio Salcuni, Educatore, Direttore ABF, sede di Bergamo
– Luigi Sorzi, Presidente FIEB
– Luciano Valle, filosofo e teologo, studioso di Etica Ambientale e di Ecosofia

ore 14.30 – 16.00

Presentazione del libro “Sulla strada del formaggio” di Alberto Marcomini

Alberto Marcomini, grande esperto e cultore dell’arte casearia, presenta la sua ultima opera.

Incontro con l’autore

Alberto Marcomini: giornalista, scrittore, Chavalier et Maître fromager de France.

ore 16.30 – 18.00

Nel segno della qualità: Benessere animale e progetto Verde latte Rosso

L’importanza della cooperazione per la produzione di cibo sano, di qualità, sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed etico. L’Alleanza delle cooperative italiane spiega il suo impegno strategico per mantenere la filiera del latte Made in Italy, attraverso la campagna Verde latte Rosso, e per mantenere alto il benessere animale che permette un’alta produttività e alti standard qualitativi ed etici.

Promosso da

Confcooperative

Relatori

– Giuseppe Guerini, Presidente di Confcooperative Bergamo
– Marco Menni, VicePresidente Nazionale di Confcooperative
– Giovanni Malanchini, Segretario Ufficio di Presidenza e Consigliere Regione Lombardia
– Giovanni Guarneri, Presidente settore Latte Confcooperative – FedAgriPesca
– Luigi Bertocchi, Dirigente Veterinario Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia ed Emilia Romagna “B. Ubertini”

ore 11.30 – 13.00

Il bon ton del formaggio

Temperatura di servizio, ad ogni formaggio la sua lama – taglio, il carrello dei formaggi, l’utilizzo del formaggio in cucina, il confezionamento e la conservazione.

Promosso da

ONAF Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio

Relatori

– Cornelio Marini, m.a. Onaf
– Armando Sobatti, Chef Executive Corporate, Società Dussmann
– Simone Sargentoni, Caseificio Il Fiorino

ore 14.30 – 16.00

Quale pane per quale formaggio

Excursus sul patrimonio di biodiversità italiana rappresentato sia dai grani locali italiani che dai formaggi e dal loro elettivo luogo di incontro; l’abbinamento perfetto tra pane e formaggio, secondo diverse prospettive: storica, geografica, organolettica, estetica, con qualche sconfinamento audace.

Promosso da

Accademia del panino italiano – ASPAN Bergamo

Relatori

– Stefano Caccavari, fondatore di Mulinum
– Paolo Leone, Docente e membro del Comitato scientifico del Master Cibo e Società dell’Università degli Studi Milano-Bicocca
– Rappresentante del Consorzio di Tutela del Gorgonzola DOP

Altri eventi

Area Lounge Pad. A
ore 10.30 – 11.30

Workshop “Newlat Food”

ore 15.30 – 17.00

Concorso “Formaggi d’amare

Show cooking, semi-finali.

ore 10.30 – 11.30

Workshop “Newlat Food”

ore 14.30 – 15.15

Workshop “Food goes digital: innovations and opportunities

Promosso da EMERGE.

ore 15.30 – 17.00

Concorso “Formaggi d’amare

Show cooking, semi-finali.

ore 15.30 – 17.00

Concorso “Formaggi d’amare

Show cooking, finali e premiazioni.



B2Cheese è un'iniziativa di